Espositori liguri a Vastofil ed Empoli

La Federazione ha promosso le prime due importanti iniziative espositive del secondo semestre 2016: la prima semifinale del 18° Campionato nazionale “Cadetti”, che si è svolta ad Empoli nei giorni 17-18 settembre e la tradizionale Esposizione nazionale di Vastofil.

Di seguito riportiamo il comunicato del collaboratore UFL Sandro Pistacchi relativo agli espositore del CFN Baia delle Favole.

SESTRI LEVANTE – Negli ultimi due fine settimana il circolo Fil-Num “Baia delle Favole” di Sestri Levante ha aggiunto due nuovi successi al già nutrito numero di riconoscimenti che, da anni, ne caratterizzano l’attività. Per il sodalizio presieduto da Alberto Caranza le buone notizie sono arrivate dall’Abruzzo e dalla Toscana. La prima da Vasto dove dal 9 all’11 scorso si è svolta l’Esposizione nazionale e di qualificazione, con gli 80 punti che hanno fruttato a Gian Carlo Arata una medaglia di vermeil grande nella classe “open”. Un punteggio di tutto prestigio ottenuto con “I minatori”, un’apprezzata raccolta di vecchi documenti, lettere, materiale filatelico e testimonianze di vario genere sulle difficoltà e i rischi che hanno sempre contraddistinto questo pericoloso lavoro.

Domenica scorsa invece la squadra che ha partecipato ad Empoli alla prima semifinale del 18° Campionato nazionale “Cadetti”, ha portato con ben 304 punti il circolo sestrese in vetta alla speciale classifica per club. Una medaglia di vermeil (78 punti) sono arrivati nella specialità  posta dove il “veterano” Stefano Bertella ha presentato la collezione “Bolli numerali del parmense” Il punteggio è stato completato dai tre ragazzi in gara nella categoria giovani: due medaglie d’argento (72 e 73 punti) con le collezione “Più di 100 anni per un’unica bandiera” di Valerio Pistacchi  e “Natale e dintorni” presentata da Ludovica Cascino e ancora un vermeil grande (81 punti) che ha portato “Le ali che fanno volare miti e leggende” curata da Matilde Pistacchi a sfiorare il punteggio massimo raggiungibile nella categoria. Grazie a questi punteggi, l’intera squadra sestrese ha già ottenuto il via libera a partecipare alla finale del campionato Cadetti.

Grande soddisfazione per i risultati è stata espressa dal presidente Caranza, che ha posto l’accento sulla preparazione e la professionalità che in tante competizioni ha sempre contraddistinto tutti i soci del “Baia delle Favole” e sottolineato l’importanza dei successi ottenuti in particolare dalle nuove leve. Caranza ha poi ricordato come il sodalizio sia impegnato nell’organizzazione di un importante appuntamento di livello internazionale. “Stiamo lavorando anche in stretta collaborazione con la Federazione nazionale, Poste italiane e l’Associazione italiana di maximafilia per far disputare a Sestri un challenge di questa interessante branca del collezionismo filatelico – ha spiegato – Stiamo già contattando le associazioni europee che sempre in numero considerevole prendono parte a questi appuntamenti. La manifestazione prevista per la metà di febbraio prossimo, si svolgerà nella prestigiosa struttura del Grande Albergo sul lungomare di Sestri Levante.

Sandro Pistacchi 

In aggiunta l’Unione Filatelica Ligure si congratula con Simonetta RIGOLI che, con la collezione IL BELGIO NELLA GRANDE GUERRA: I TERRITORI NON INVASI, ha conseguito con 70 punti la Medaglia di ARGENTO GRANDE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: